34° Trofeo delle Regioni Esordienti A
Rovereto, 9-10 luglio 2016
Edizione 2006
Molveno Capitale del nuoto giovanile
mercoledì 21 giugno 2006

XII Camp. Nazionale Es ''A''
A Molveno in vasca lunga

Anche quest’anno Molveno sarà la capitale del nuoto giovanile con la dodicesima edizione del Campionato Nazionale per rappresentative regionali riservato alla categoria esordienti “A”.
L’edizione 2006 si svolgerà dal 23 al 25 giugno 2006 Le Rappresentative saranno ospiti del Comitato Trentino Fin dalla cena di venerdì al pranzo di domenica.
“Un grande successo per il Comitato Trentino FIN: abbiamo portato sull’Altopiano della Paganella ben 19 rappresentative regionali, ciascuna composta da 10 atleti e 2 allenatori”- ha commentato il presidente del Comitato Fin Trentino Mario Pontalti - “Quest’anno ci sono 19 rappresentative regionali, manca solamente quella della Sicilia, che ha avuto problemi organizzativi. La Valle d’Aosta, per questa manifestazione, è da considerarsi un tutt’uno con la rappresentativa del Piemonte, mentre Trentino e Alto Adige gareggiano come due rappresentative distinte. In totale 190 atleti e più di 420 presenze gara”.

Immancabile la presenza dello speaker Renato Fusi, alla sua terza partecipazione, che commenterà le due giornate di gare con la maestria che lo contraddistingue.Ricordiamo che Fusi è speaker ufficiale dei più importanti appuntamenti nazionali di nuoto tra cui i Mondiali di Roma 1994 e varie edizioni dei Campionati Nazionali Giovanili e quelli Assoluti di Riccione. Non ci sarà ad accompagnarlo, quest’anno Giuseppe Di Prima, tecnico ufficiale del suono alle Olimpiadi di Atene per il nuoto sincronizzato. Di Prima sarà infatti impegnato nelle stesse giornate al Centro Federale di Avezzano per i campionati italiani di nuoto sincronizzato.
Sia Fusi che Di Prima, lo ricordiamo, sono stati protagonisti nei rispettivi ambiti agli Europei che si sono svolti a Trieste lo scorso dicembre.


Qualche curiosità sulla manifestazione:
- La scorsa edizione è stata vinta dalla rappresentativa del Lazio con il record di punteggio (498,5 p.) davanti a Toscana, Lombardia e Sicilia.
- 11 i primati di gara migliorati, di cui 3 ottenuti in staffetta e 8 in gare individuali.
- Il più vecchio record è quello dell’ altoatesino Daniel Niessen, che lo aveva nuotato sui 100 farfalla (1’02”65) nel 1996, seconda edizione della manifestazione.

Stando alle liste di iscrizione i potenziali record che potrebbero cadere quest’anno sono:

100 rana f. : Pamela Gabrieli (Puglia) iscritta con 1’17”35, contro il primato di manifestazione di 1’19”08.
100 stile f: Caterina Pesce (Veneto) iscritta con 1’01”35, contro il primato di 1’02”90
100 stile m: Toni Yacovino (Molise) iscritto con 1’02”48 contro il primato di 1’02”65
200 stile f: Caterina Pesce (Veneto) iscritta con 2’10”70 contro il primato di 2’17”21
400 stile m: Lorenzo De Marchi (Lazio) iscritto con 4’26”00 vicinissimo al primato di 4’25”30
200 delfino f: Alessia Polieri (Emilia Romagna) iscritta con 2’27”30 contro il primato di 2’29”10
200 rana f: Pamela Gabrieli (Puglia) iscritta con 2’45”58 contro il primato di 2’50”16.




Per quanto riguarda la rappresentativa trentina, ecco i convocati e le rispettive gare:

1. Davide Pellegrini (Buonconsiglio Nuoto), 100-200-400 stile, miglior piazzato dei trentini con un tempo di iscrizione in tutte le gare entro i primi dieci;
2. Andrea Bandini (Leno 2001), 200 misti e 200 dorso;
3. Elia Eccheli (Rari Nantes Ala), 100 e 200 rana;
4. Francesco Nardelli (Buonconsiglio Nuoto), 100 e 200 farfalla;
5. Josol Jan Raven (Buonconsiglio Nuoto), 100 dorso;
6. Sara Brusco (Rari Nantes Ala), 100 e 200 stile;
7. Arianna Bridi (Rari Nantes Trento), 400 stile e 200 misti;
8. Barbara Dellai (Buonconsiglio Nuoto), 100 e 200 dorso;
9. Federica Losa (Buonconsiglio Nuoto), 100 e 200 ranaù;
10. Marta Roggio (Rari Nantes Trento), 100 e 200 farfalla



I ragazzi saranno accompagnati dai tecnici Layla Ravese (Brenta Nuoto e Consigliere Comitato Trentino) e Mirko Bertoldi (Rari Nantes Trento).


Le gare saranno sabato 24 giugno, con inizio alle 16.00 e domenica 25 con inizio alle 9.00.








© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Comitato Trentino Federazione Italiana Nuoto
Piazza Fiera, 13 - 38122 Trento | Tel. 0461.231456 - Fax 0461.269441 | email: fin@fintrentino.it
C.F. 05284670584 - P.I. 01384031009 - Reg. Persone Giuridiche n. 19/01 - Iscritta al Registro della Protezione Civile